Change Onlus

NEWS: Produzione di Moringa e sua qualità

Change Onlus nel 2018 ha deciso di creare una piantagione di Moringa Oleifera per poter produrre autonomamente parte delle farine arricchite che dal 2016 distribuiamo nel Distretto Itasy in Madagascar, con il Progetto sulla Malnutrizione infantile

piante di moringa e operai aglicoli

operatori addetti alla coltivazione

pianta di moringa potata

pianta di moringa potata

Come si sa la Moringa oleifera è ricchissima di vitamine, proteine e sali minerali (contiene ben 18 aminoacidi, di cui 9 essenziali). Possiede un alto quantitativo di vitamina E, di vitamina A (dieci volte più di una carota), vitamina K e vitamine del gruppo B. Il suo contenuto di ferro è pari a 25 volte in più di quello dei tanto esaltati spinaci, il suo contenuto di calcio 17 volte in più del latte, di proteine 4 volte in più delle uova e di potassio 15 volte in più delle banane. Per questi validissimi motivi Change Onlus ha deciso di distribuire e produrre questa polvere davvero efficace contro la malnutrizione

operai alla polverizzatrice di foglie di moringa

addetti al polverizzatore di foglie essiccate di moringa

operai preparano sacchetti sotto vuoto di porvere di moringa

sacchetti di farina di moringa

Alla fine del 2018 dopo aver acquisito un bellissimo terreno di circa 1.500 mq sulle rive del lago Itasy abbiamo piantato 11.000 piante di moringa oleifera, dopo averle prodotte in un nostro vivaio e nella stessa estate ( in Madagascar corrisponde al nostro inverno) c’è stato il primo “raccolto” e relativa produzione di polvere, in realtà solo 20 chili circa, perché le piante non erano ancora produttive nel vero senso della parola

piante di moringa e operai agricoli

addetti alla coltivazione di moringa

raccolta delle foglie di moringa

raccolto delle foglie di moringa

 

Con indicazioni di un agronomo che ci ha seguiti per un breve periodo, la coltivazione ha permesso raccolti idonei per quantità e per qualità del fogliame. Dal 2019/20 abbiamo avuto due raccolti che hanno prodotto 500 kg circa di polvere preparata in sacchetti sottovuoto e porzionati per le distribuzioni nei 14 Villaggi e negli 89 Hameaux (frazioni di villaggi) seguiti dai sei Agenti Nutrizionali che Change Onlus ha formato e preparato per la valutazione e lo screening dei bambini malnutriti

impianto per il lavaggio delle foglie di moringa

vasca di lavaggio delle foglie di moringa

essicatoio per le foglie di moringa

essiccatoio per le foglie di moringa

In questo percorso di produzione ovviamente ci siamo posti l’obiettivo di valutare in modo scientifico e appropriato la qualità della polvere di Moringa da noi prodotta, per tre motivi principali:

  • essere certi di somministrare ai bambini un nutriente idoneo
  • per correggere e migliorare la nostra coltivazione se necessario
  • per produrre un mix di farine nutrienti di completa nostra produzione valorizzando la componente di moringa

Per questa valutazione e per ottenere indicazioni competenti, ci siamo affidati ai professionisti della Facoltà di Agraria dell’Università di Piacenza e i risultati che abbiamo ricevuto da poco (la pandemia da Covid ha inevitabilmente rallentato tutti i percorsi di studio e lavoro) hanno dato un esito favorevole e soddisfacente

cisterna d'acqua per irrigazione

serbatoio d'acqua per irrigazione

tetto hangar con piantina parte alta in primo piano

capannone lavorazione della moringa

Le analisi chimico-nutrizionali e microbiologiche hanno dimostrato che la nostra farina di moringa ha buone caratteristiche in linea con quanto già noto:

  • proteine elevate (30% circa)
  • fra i minerali, sono buoni i contenuti di calcio, fosforo, magnesio, ferro, rame, selenio e manganese
  • mentre piuttosto bassi sono lo zinco, ma soprattutto sodio e cobalto (quest'ultimo è però inutile nell’uomo) 
  • fra le vitamine molto buono è il contenuto di beta-carotene (251 mg/kg)
  • meno quello di folati (374 microgrammi/kg) che sono piuttosto bassi

Di queste parziali e per fortuna poche carenze provvederemo ad integrare in altro modo con il prossimo progetto di mix di farine nutrienti completamente di nostra produzione. Il nostro Progetto sulla Malnutrizione insieme alla produzione di polvere di Moringa oleifera perciò prevede un ulteriore impegno di sviluppo, per garantire salute ai bambini che seguiamo, per produrre un prodotto di valore e garantire lavoro agli operatori agricoli di Change Onlus

 

torna alla home