Change Onlus

Costruzioni

Al via la ripresa del cantiere edile per terminare la costruzione del padiglione delle degenze e le strutture dei servizi come la Casa dei Volontari.
I lavori erano stati sospesi a febbraio sia a causa del lockdown sia per problemi con l’impresa appaltatrice dei lavori per le degenze.
Con l’arrivo del container a fine settembre, sono arrivate le parti mancanti degli impianti (la centrale idraulica con le pompe, i filtri, il potabilizzatore e l’autoclave, oltre che a tutti i quadri elettrici donati dal Sig. Turati di ETA S.p.A. e progettati da Elettrostudio Sartori ai quali rivolgiamo un grande Grazie!)

 

casa del volontario casa dei volontari dettaglio casa del volontario


Fra non più di un mese la casa dei volontari sarà finita e speriamo di inaugurare a marzo anche il padiglione delle degenze grazie al finanziamento della Fondazione Adiuvare e alla campagna “Una stanza per Mario” per commemorare la scomparsa di un caro amico.
È in partenza da Genova un nuovo container con 30 letti ospedalieri e 30 materassi oltre a diverse apparecchiature mediche per attrezzare il laboratorio di microbiologia.
La casa dei volontari è proprio bella: 4 camere a due letti con il proprio bagno completo di doccia, un bungalow con 4 posti letto e una grossa sala che si affaccia su una bella terrazza sulla riva della foce del grande lago di Itasy che proprio in quel punto, attraverso una serie di “rapide” e piccole cascate si getta nel laghetto inferiore (Kavità) per poi proseguire nel fiume Lylli.
La casa è circondata da un bel giardino e protetta da un alto muro perimetrale.  Ospiterà i nostri volontari che speriamo presto potranno tornare ad Ampefy per aiutarci a gestire il nostro difficile progetto.

 

reparto degenze reparto degenze dettaglio reparto degenze


La palazzina delle degenze ha avuto qualche vicissitudine sia per i problemi legati al COVID sia per incapacità delle maestranze a seguire e realizzare un progetto con standard europei come noi avremmo voluto. Si è reso necessario un riaffidamento dei lavori che speriamo possano terminare a breve.
La palazzina delle degenze avrà 3 stanze grandi da 6 letti con il proprio bagno, una camera di isolamento per gli infettivi, una camera per i bambini. Ci sarà uno studio medico con sala di medicazione e un locale per gli infermieri con una cameretta per la guardie notturne.
A breve partirà anche la costruzione delle cucine, della lavanderia e degli spogliatoi per il personale.  

 

casa del Volontario degenze reparto degenze in costruzione


Cercheremo anche di ricavare due o tre studi medici per consentire un aumento delle prestazioni ambulatoriali che attualmente rappresentano il grosso del nostro lavoro.
Ci sono ancora piccoli interventi da fare per ottimizzare le postazioni della cassa, dell’accettazione e della farmacia e stiamo cercando di recuperare le risorse anche per compiere queste migliorie.
Grazie a tutti quelli che ci vorranno aiutare dandoci una mano a recuperare le risorse necessarie a questi interventi

torna alla Home