CON IL SORRISO SULLE LABBRA

Che dire.. Vorrei essere sempre in missione!
Non conta la sveglia presto, non conta il caldo, non contano le zanzare. Quando sei in Madagascar hai la carica necessaria per fare tutto quello di cui c’è bisogno.
Sono stata ad Ampefy dal 19 al 28 aprile 2014, per la missione dedicata all’inaugurazione del Centro Sanitario Polispecialistico “Change St. Paul”. I giorni lì sono volati. Mi ricordo ogni singolo momento, ma in un flusso incessante di attività, come se la mia permanenza fosse durata solo un giorno: la sveglia alle 6.30, i compiti da svolgere secondo quanto programmato il giorno prima, i sorrisi del personale locale e dei pazienti che venivano al Centro Polispecialistico e al dispensario, le riunioni in camera dopo cena in cui si verificava l’andamento della giornata appena passata e si organizzava quanto da fare quella successiva, e poi il riposo.
Il vero motore di Change Onlus è infatti sempre stato il clima di lavoro; c’è cordialità, gioia, e sempre collaborazione da parte di tutti. Ci sentiamo a casa ogni volta che ritorniamo lì, ed è come se il team locale fosse sempre con noi anche quando siamo in Italia. Il giorno dell’Inaugurazione, il 25 aprile, abbiamo respirato a pieni polmoni l’aria di frenesia che c’era attorno a noi, e finalmente ci siamo potuti godere quel bellissimo momento: è stata una giornata troppo emozionante per essere definita solo memorabile! Quel giorno, ognuno di noi ha accantonato le proprie ansie e le proprie paure per poter partecipare al momento in cui è stato tagliato il nastro fuori dal Centro Polispecialistico, al momento in cui è stata mostrata l’insegna, al momento in cui il rappresentante del ministero della salute ha ringraziato Change Onlus per il lavoro compiuto, al momento in cui il Presidente ha parlato davanti alle autorità raccontando i progetti che abbiamo realizzato e che vogliamo realizzare ad Ampefy.
Per tutti quanti ora c’è la coscienza di avere un “bene” in più e di notevole valore. Il valore rispecchia l’impegno di tutti quanti, volontari italiani, collaboratori locali, operai, ragazzi e ragazze che ci hanno seguito. Il valore è dato dal potenziale che ha il Centro Polispecialistico “Change St. Paul” per la popolazione locale!

TeresaTeresa_sito